mercoledì 7 febbraio 2018

Burro Corpo montato

Oggi si fa il BURRO MONTATO!
E non si mangia! 😜😜😜
Già, perché il burro montato è una semplicissima crema corpo molto idratante. Io personalmente li adoro, soprattutto d’inverno quando le mie gambe diventano ancora più secche del solito.


La ricetta non è affatto complicata e gli ingredienti neppure. Ok, qui trovate diversi olii e burri, ma volendo si può fare con un solo burro e un solo olio, tipo karité - che si trova in qualsiasi supermercato - e olio di oliva.



Prima vi scrivo gli ingredienti, poi vi passo  il procedimento.

Intanto sappiate che è un burro e non presenta acqua all’interno, di conseguenza il procedimento non è diviso in fasi. Eccovi gli ingredienti:

Acido Stearico 5
Burro di cacao 10
Burro di Karité 15
Burro di Mango 5
Burro di Kokum 5
Olio di Germe di Grano 6
Olio di Cocco 5
Olio di Mandorle Dolci 5
Olio di Sesamo 5
Olio di Nocciolo 5
Cera  di Jojoba 5
Olio di Ricino 9
Olio di Oliva 10
Olio di Macadamia 4
Olio di Cartamo 4
Tocoferolo 2

Dry Flo 1 cucchiaino
Fragranza

😮😮😮😮😮😮



Sono tanti?
Beh...ok...si, sono tanti. Ma innanzitutto avevo una valanga di grassi vari da utilizzare e poi so che nel caso in cui volendo rifarlo non avrei tutti questi ingredienti potrò comunque ometterne qualcuno, basterà aumentare gli altri, fino a raggiungere la quota 100 (cioè 100 grammi totali di ingredienti).

A questo punto passiamo al procedimento.

Dopo aver pesato separatamente gli ingredienti mettete i burri - tranne il karité - e gli emulsionanti in un contenitore per scioglierli a bagnomaria. Quando sono quasi completamente liquefatti aggiungete il  Karité. Fate intiepidire un pochino e aggiungete gli olii.



Mescolate bene affinché si uniscano bene gli ingredienti e mettete in congelatore per 5/10 minuti. Saprete quando potrete prenderlo osservando il colore della miscela che dovrà essere più bianca e densa. A questo punto unite il Dry Flo, che comunque è un ingrediente assolutamente non essenziale, mescolate e montate con uno sbattitore elettrico, proprio come se fossero degli albumi!
Se volete al posto del Dry Flo potete mettere dell’ amido di riso o mais. Servirà per asciugare l’ unto in eccesso che possono rilasciare i burri.


Rimettete in congelatore altri 5/10 minuti. Tirate fuori e montate di nuovo. Tornate ad inserire il mix di burri in freezer per i soliti minuti.  A questo punto riprendete la miscela e sbattete un’ ultima volta. Dovrà sembrarvi una panna montata.


Ora non dovrete far altro che aggiungere la fragranza prescelta e....spalmarvi tutte!



Tutto qui. Un po’ lungo per l’ attesa del raffreddamento, ma fattibile davvero da tutte!
Se vi piace l’ idea potete anche aggiungere del colorante, ma io lo preferisco bianco.
È super nutriente, io in inverno non posso farne a meno. E non serve tenerlo in frigo una volta pronto. Ovviamente ve lo sconsiglio nei mesi caldi.

Se avete qualche dubbio scrivetemi, sarò felicissima di aiutarvi.

Baci e alla prossima pupone!